10/12/2019

Centro Premiazioni La Rosa Blu, un altro negozio apre a San Felice sul Panaro

Alex Cestari commenta l' inaugurazione del nuovo punto vendita in Via Perossaro

Dopo l'apertura, nelle scorse settimane, di "Tra le note", negozio di libri e dischi di cui abbiamo parlato nel nostro precedente articolo, apre a San felice, in Via Perossaro 393, un'altra attività. Si tratta del "Centro Premiazioni La Rosa Blu" che sabato 7 dicembre ha inaugurato il suo punto vendita.

La titolare del negozio Marzia Rebucci, nella nostra intervista ci ha detto: “in realtà, come azienda, abbiamo sempre agito sul territorio, grazie al nostro laboratorio artistico in via 1° Maggio a San Biagio, che rimarrà comunque attivo come principale base operativa” e aggiunge “sentivamo però il bisogno di fare un salto di qualità" .

Prima mi occupavo quasi solamente della lavorazione del vetro, mentre ora abbiamo allargato i nostri orizzonti a tutto ciò che è premiazione: dalle coppe fino a gadget vari, medaglie, trofei e targhe. San Felice inoltre è potenzialmente un grandissimo bacino di utenza per il negozio, data la moltitudine di associazioni, attività sportive e di volontariato che sono ormai da anni uno dei fiori all’occhiello del paese" .

La stessa Marzia non si nasconde e ci dice: “già in passato abbiamo lavorato molto per manifestazioni e premiazioni all’interno del Comune. Ora la strada è tutta in salita e spero che le nostre collaborazioni possano continuare anche in futuro” .

Abbiamo anche avuto modo di intervistare Agostino reggiani - D.G. del U.S. San Felice - che si è rivelato entusiasta e ai nostri microfoni ha dichiarato: “l’apertura di questo negozio è una bellissima opportunità per il paese, per le associazioni e per le società che ci sono. Noi dell’ U.S. San Felice, come le tante altre società sportive ne sentivamo la necessità, per le molteplici attività che organizziamo. Questa primavera abbiamo in programma un torneo calcistico che coinvolgerà anche le primavere di importanti squadre di Serie A, e adesso che ne abbiamo la possibilità siamo felici di rivolgerci ad un’attività del nostro paese, senza dover necessariamente muoverci come facevamo in passato. Facciamo quindi i migliori auguri a Marzia e al suo negozio”.
Argomenti: 
Autori: .
Condividi: 
Web designer: Alex Mengoli